Presentazione della 

  4^ GIORNATA  MONDIALE  del Taiji e QiGong

Un Mondo... Un Respiro

 VICENZA - 27 APRILE  2019

 Siamo lieti di presentare anche quest’anno l’evento “Giornata Mondiale del Taiji e Qigong” di Vicenza giunto alla 4^ edizione, a Parco Querini, storico parco della città di Vicenza, splendido e spettacolare scenario che accoglie questo importante momento di festa e condivisione. Questa giornata Mondiale, giunta a Vicenza alla quarta edizione, ideata da Jack Cornell, Maestro di Taijiquan in collaborazione con i Maestri  Andrea Gentilin, Roberto Benetti, Giuseppe Bon, Zanconato Andrea, Moreno Busato è organizzata da AICS Vicenza e da Loriente, Associazione di promozione sociale con responsabile Gianni Bresolin.

Quest’ anno l’ evento è Patrocinato dal Comune di Vicenza e dall’ Istituto Confucio di Venezia, il comune di Vicenza sarà presente con una sua delegazione, e con l’importante supporto di numerosi sponsor.

Questo evento si festeggia in tutto il mondo, coinvolgendo le scuole di Taiji dei vari stili e di Qi Gong. Vicenza, è l’unica città d’Italia ad essere stata scelta per il collegamento in diretta streaming con 88 paesi. In questo modo si crea un collegamento ideale tra tutte le nazioni aderenti, riunendo i praticanti della disciplina e legando tra loro culture apparentemente lontane.

Lo scopo di questa giornata qui a Vicenza è dunque quello di promuovere lo scambio Culturale, in particolare tra Cina ed Italia, attraverso lo sport, linguaggio universale, ed in particolare attraverso la disciplina del Qigong e la pratica dell’ Antica Arte Marziale del Taijiquan, Arte marziale dichiarata patrimonio nazionale dalla stessa Cina. L’evento si pone anche come opportunità di incontro tra varie scuole e stili di Taijiquan come occasione di scambio culturale e tecnico.

Anche quest’anno è presente l’Associazione Vicentina Malattia di Parkinson con una dimostrazione di Taiji Quan eseguita da persone affette da questa malattia.


organizzatori

AICS Vicenza - Presidente Rigotto Elio, Ass. Loriente - Bresolin Gianni, Benetti Roberto, Bon Giuseppe, Busato Moreno, Cornell Jack, Gentilin Andrea, Zanconato Andrea


L’evento è aperto alla partecipazione di tutti i cittadini, degli appassionati, dei cultori e a tutti coloro che vogliono avvicinarsi e scoprire queste nobili arti.

Tutte le iniziative e i seminari sono GRATUITI

Programma 2019.pdf
Seminari e conferenze 2019.pdf